Le lampade a marchio Salbea sono realizzate con cristalli di sale provenienti da antichissime miniere dell’Asia centrale (Himalaya) e dell’Europa (Austria e Polonia); il processo di produzione manuale (il minerale viene selezionato e lavorato da artigiani e scultori specializzati in Polonia) le rende uniche al mondo per forma e colore; grazie alle gradazioni di colore della luce emessa (dal bianco all’arancio) ed alle proprietà ionizzanti, rendono l’ambiente ricco di emozioni e rilassante.
La loro naturalezza le rende una sorgente di luce ideale per armonizzare la casa o arredare un ambiente: idonee come luce notturna per le camere dei bambini, per illuminare in maniera soffusa sale massaggi, locali, meeting room o semplicemente utilizzabili come oggetto d’arredo.

 

I cristalli di sale sono degli ionizzatori naturali. Le lampade e le candele, riscaldando la pietra, ne amplificano gli effetti benefici permettendo al sale di produrre un maggior numero di ioni negativi. La pietra equilibra così la presenza eccessiva degli ioni positivi nell’aria che respiriamo, rendendola più congeniale al nostro organismo. Suggeriamo di porle nelle vicinanze di computer e TV, zone dove la presenza di ioni positivi è maggiore, o nella camera da letto per goderne il maggior tempo possibile.

Manutenzione: La lampada non ha bisogno di manutenzione particolare, eventuali cristallizzazioni possono essere rimosse facilmente con una spazzola (a secco). In presenza di umidità, lasciare la lampada accesa per asciugarne la superficie.

Le lampade a marchio Salbea identificano prodotti con una filiera di produzione controllata: selezione del sale, lavorazione artigianale, componenti elettrici conformi alle norme comunitarie.