Il sale alimentare himalayano, conosciuto più comunemente come Sale Rosa, viene estratto dalle miniere di sale di Khewra, nel Punjab pakistano. E’ un alimento particolarmente puro e nutritivo: non è contaminato dall’inquinamento ed è ricco di importanti oligo-elementi facilmente assimilabili dal nostro organismo grazie alle proprietà fisiche del minerale stesso.

Da Salbea trovi una linea di Sale Rosa dell’Himalaya ad uso alimentare, dedicata alla tua salute:

  • da cucina in diverse granulazioni (ciottoli, grosso e fino)
  • piatti in salgemma per la cottura a crudo
  • insalatiere per condire in maniera naturale le tue insalate

Perché il Sale Rosa?
E’ un minerale completamente naturale: viene estratto manualmente, e successivamente ogni cristallo viene lavato in acqua purissima di sorgente ed asciugato al sole. Con un lavoro di grande impegno e pazienza, il cristallo di sale viene poi macinato a pietra e preparato per essere spedito.

Il sale cristallino dell’Himalaya, non solo è un sale marino integrale privo di sostanze inquinanti e delle loro risonanze (si è formato ca. 250 milioni di anni fa!), ma le pressioni immense a cui è stato sottoposto (simili a quelle che nei composti di carbonio hanno formato i diamanti!) hanno anche mutato la sua struttura trasformandolo in cristallo.
Sia per ingestione che per contatto, il sale cristallino dell’Himalaya, è in grado di trasmetterci tutta la sua energia vitale e perfettamente assimilabile.

Le sue caratteristiche lo rendono completamente diverso dal sale marino: la sua assunzione quotidiana, oltre che sulle pietanze è molto efficace tramite “soluzione idrosalina”, può avere effetto equilibrante sugli acidi e alcali, può regolare la pressione del sangue, migliorare le affezioni della pelle, pulire l’intestino e depurare il corpo da accumuli tossinici.

Leggi qui per saperne di più.