Ecco perché l’eyeliner non ti viene bene: i segreti dei professionisti

È arrivato il momento di mettere l’eyeliner ma come sempre non sei soddisfatta del risultato. Come risolvere la situazione?

L’eyeliner è amato da molti. Quelle linee nere e sottili possono allungare lo sguardo e aprirlo. Sembra dare anche un tono regale richiamando alla mente le grande regine del passato come la nostra Cleopatra.

I segreti dell'eyeliner
Potrebbe sembrare un passaggio semplice, ma non è così (salbea.it)

Ma quante volte ti capita di utilizzare l’eyeliner e di fare un pasticcio? Magari vuoi fare una linea sottile ma ti ritrovi con una linea doppia oppure non riesci a fare delle linee che siano uguali su entrambi gli occhi. Potresti passare le ore a cercare di fare l’eyeliner perfetto. Ma in cosa stai sbagliando?

Tutto quello che devi sapere per l’eyeliner perfetto

La prima cosa da considerare quando si vuole mettere l’eyeliner è la tipologia di occhio. Esatto, prima ancora di scegliere quale tipo di eyeliner vogliamo utilizzare, dobbiamo conoscere bene il nostro occhio.

Se abbiamo un occhio piccolo, abbiamo il bisogno di ingrandirlo e illuminarlo. In questo caso, potremmo utilizzare un tipo di eyeliner chiaro o addirittura bianco. Un eyeliner nero, invece, potrebbe creare una linea che appesantisce lo sguardo e lo rende ancora più piccolo. Se proprio vogliamo utilizzare il colore nero, dobbiamo fare una linea molto sottile con una piccola codina.

L'eyeliner perfetto
Che tipo di occhio hai? In base a questo dovrai applicare l’eyeliner (salbea.it)

Se invece abbiamo degli occhi all’ingiù dobbiamo dobbiamo essere molto attenti e precisi e utilizzare l’eyeliner per correggere lo sguardo. Ci basterà creare una codina all’insù per conferire equilibrio all’occhio. Se al contrario gli occhi sono all’insù, potremmo o accentuare il verso creando la codina all’insù oppure fare una codina più dritta e lineare per bilanciare.

Se gli occhi sono grandi e magari un po’ sporgenti, potremmo allungare lo sguardo con una codina più lunga del solito che parte sottile ma che poi si intensifica quando si congiunge alla coda degli occhi dell’occhio.

Esistono dei trucchi che possono aiutarci per la ricerca dell’eyeliner effetto. La prima tecnica è quella più famosa ed è quella dello scotch. Bisogna applicare lo scotch in obliquo su entrambi gli occhi controllando che formino una linea retta e che siano posizionati in maniera identica. Poi basterà semplicemente disegnare la codina del eyeliner utilizzando lo scotch come traccia.

Una tecnica che può essere molto utile quando si è insicuri è quella di non disegnare direttamente la linea dell’eyeliner ma di segnare dei piccoli puntini. Una volta che i puntini ci soddisfano, possiamo unirli con la linea. Alcuni usano la tecnica del cucchiaio che segue lo stesso principio dello scotch. Si prende lo stelo della posata e si poggia alla coda dell’occhio in modo da avere una traccia da seguire col nostro eyeliner.

Un ultimo trucchetto potrebbe essere quello di fare prima una linea con la matita bianca, una volta che questa ci soddisfa, ci basterà ricoprirla con l’eyeliner nero. Non ti basta che scegliere la tecnica giusta per te!

Impostazioni privacy