Harry ha mentito a tutti? Il clamoroso retroscena: perché non c’è stato l’incontro con Re Carlo

Principe Harry, perché non c’è stato l’incontro con Re Carlo: il vero motivo lascia tutti di stucco. Ecco che cosa è successo.

La scorsa settimana il Principe Harry è volato a Londra in occasione del decimo anniversario degli Invictus Games in onore dei veterani di guerra inglesi. La cerimonia si è svolta l’8 maggio presso la cattedrale di St Paul. A ridosso dell’evento si è molto parlato di un possibile incontro tra il Duca di Sussex e il Re. Incontro che, però, non ha avuto luogo.

mancato incontro Harry Re Carlo
Harry: perché non ha incontrato Re Carlo a Londra (Fonte: Ansa – Salbea.it)

A tal proposito, c’è chi sostiene che il rendez-vous non si sia verificato perché non gradito alla Regina Consorte Camilla, la quale avrebbe voluto tutelare la salute del marito e la privacy della famiglia. Altri invece ritengono che Carlo si sia negato al figlio poiché aveva già l’agenda piena di impegni. Il vero motivo per cui non ci sarebbe stato l’incontro, però, sembrerebbe essere un altro. A quanto pare le ragioni sarebbero legate principalmente ad Harry.

Perché non c’è stato l’incontro tra il Principe Harry e Re Carlo: clamoroso retroscena

Come abbiamo anticipato poco fa, la scorsa settimana in occasione degli Invictus Games, il Principe Harry ha fatto ritorno a Londra per presenziare all’evento. In questa circostanza avrebbe dovuto anche rivedere suo padre Carlo. Purtroppo, però, i due non sarebbero riusciti a vedersi. Ma quale sarebbe stata la vera causa del mancato incontro?

incontro Harry Re Carlo
Perché non c’è stato l’incontro tra Harry e Re Carlo (Fonte: Ansa – Salbea.it)

Dopo giorni di silenzio è emersa una clamorosa rivelazione. Ebbene, stando a quanto ha riportato l’Independent, sarebbe stato Harry a non fare richiesta di far visita al Re e a non invitarlo all’evento in onore dei veterani di guerra inglesi. Gli amici del Duca di Sussex avrebbero di fatto rivelato che Harry si sarebbe infastidito del fatto che il padre non abbia accettato di vederlo, sebbene abbia partecipato al primo ricevimento all’aperto nei giardini di Buckingham Palace, a pochi chilometri di distanza dalla cattedrale di St Paul dove si è svolta la cerimonia degli Invictus Games.

“È tutto molto triste” avrebbe detto un amico del re al Times. “Anche se difficilmente avrebbe srotolato il tappeto rosso nel momento in cui è stato annunciato questo viaggio per gli Invictus […] l’idea che si rifiutasse di trovare spazio nella sua agenda… beh, diciamo che le ricostruzioni potrebbero essere diverse ancora una volta” avrebbe inoltro aggiunto la fonte.

Ad ogni modo, resta il fatto che Harry durante il suo viaggio a Londra ha avuto l’occasione di incontrare solo i parenti materni. Al contrario, non è riuscito a vedere ancora una volta né suo padre né suo fratello William. Quanto durerà ancora la faida interna alla famiglia reale inglese?

Impostazioni privacy