Re Carlo il dettaglio inquietante nel ritratto ufficiale: “Messaggio nascosto nefasto”

Re Carlo ha mostrato di recente il suo primo ritratto ufficiale da sovrano, ma subito sono nati i primi sospetti circa un messaggio nascosto.

Il monarca aveva commissionato l’opera artistica prima di essere incoronato re, quindi quando ancora era il principe del Galles, e dopo circa un anno, il pittore ha concluso il ritratto.

Un messaggio nascosto nel ritratto di Re Carlo?
Re Carlo, dubbi sul ritratto (foto ansa – salbea.it)

Il quadro di re Carlo è stato mostrato per la prima volta il 14 maggio a Buckingham Palace, ed è il primo ritratto ufficiale da quando il sovrano è salito al trono. Subito dopo l’esposizione, però, sono piovute critiche per lo stile con cui l’artista ha raffigurato re Carlo, ma soprattutto per un dettaglio che è stato definito “inquietante e preoccupante”.

Cosa c’è nel ritratto ufficiale di re Carlo che sta suscitando sospetti funesti

Nel quadro che raffigura l’attuale sovrano, re Carlo III, sono subito emersi alcuni particolari che stanno suscitando le più svariate ipotesi. Nel ritratto, re Carlo indossa la divisa ufficiale delle Guardie Gallesi, che è di colore rosso. Carlo tiene l’elsa della spada con le mani giunte, e ciò che spicca è sicuramente lo sfondo, tutto rosso e dalle sfumature che alcuni avvertono come un po’ inquietanti.

Il ritratto di re Carlo: il simbolo misterioso
Il ritratto di re Carlo – Foto: ANSA – salbea.it

L’artista che lo ha dipinto, il famoso Jonathan Yeo, ha raccontato alcuni dettagli circa il suo lavoro e ha rivelato di essere entusiasta del risultato. Gli è stato anche chiesto come mai sopra alla spalla del sovrano sia stata dipinta una farfalla. L’artista ha spiegato che la scelta è avvenuta in corso d’opera. Infatti, Carlo non era stato ancora incoronato re e dunque era un momento di trasformazione, ecco il motivo della scelta della farfalla.

Ma, secondo l’opinione di molti, la farfalla nasconderebbe un messaggio segreto, e nefasto. Infatti, sappiamo che le farfalle, in generale, sono simbolo di rinascita e trasformazione, ma è anche vero che vivono molto poco. Alcuni ipotizzano che sia un messaggio poco rassicurante sul destino del re, perché si teme che significhi una morte precoce.  D’altronde non è un mistero il male che ha colpito re Carlo.

Il tumore è stato scoperto pochi mesi fa: il monarca è in cura, ma si teme che le sue condizioni di salute siano più gravi del previsto. Non dimentichiamoci che anche la principessa del Galles non sta bene a causa di un tumore all’addome. E, sicuramente, la Corona è in un momento di grande difficoltà e incertezza sul futuro. La farfalla, dunque, per molti rappresenta già un simbolo premonitore funesto.

Impostazioni privacy