Kate Middleton la dolce confessione sulla famiglia: da William a Charlotte, tutti i nomignoli dei Royals

La dolce confessione di Kate MIddleton sulla Royal Family spiazza tutti: nessuno se lo sarebbe mai aspettato.

Come è ormai noto, negli ultimi mesi Kate Middleton sta attraverso un periodo molto complicato della sua vita. Dopo l’improvviso intervento all’addome dello scorso gennaio, la Principessa del Galles a marzo ha dichiarato pubblicamente di stare combattendo una battaglia contro il cancro.

Kate Middleton, la dolce confessione che tocca tutti
La dolce confessione di Kate Middleton sulla Royal Family (Fonte: Ansa – Salbea.it)

Da allora l’attenzione dei media su di lei è cresciuta esponenzialmente e i sudditi hanno continuato a seguire con apprensione e partecipazione ogni aggiornamento sul suo stato di salute. Nonostante la lontananza dagli impegni pubblici e le cure, Kate continua a svolgere la sua routine nella tranquillità di casa, con accanto il marito William e i figli George, Charlotte e Louis. Ed è proprio a proposito della Royal Family che ha fatto una dolce confessione. Scopriamo subito che cosa ha rivelato.

Kate Middleton la dolce confessione sulla Royal Family: quali sono tutti i nomignoli di famiglia

Siamo abituati a seguirli da lontano e a concepirli più come un’istituzione che delle persone in carne ed ossa. Eppure, anche i membri della Royal Family nella loro quotidianità conducono una vita sotto certi aspetti simile alla nostra. Non c’è, dunque, da stupirsi se anche loro, come ha rivelato la stessa Principessa del Galles Kate Middleton, abbiano dei dolci e simpatici nomignoli con cui si chiamano in famiglia. La piccola Charlotte è per mamma Kate “Lottie”. Un diminutivo molto usato nei paesi anglofoni per il nome “Charlotte”. Secondo la corrispondente reale, però, questo non sarebbe l’unico soprannome usato per la bambina.

Kate Middleton, cos'ha svelato sulla Royal Family
Kate Middleton: la confessione sui nomignoli della Royal Family (Fonte: Ansa – Salbea.it)

Sia William che Kate si rivolgerebbero spesso a lei con il soprannome di “principessa guerriera” per via del suo carattere estroverso e determinato. Il Principe la chiamerebbe anche “mignonette”, termine che deriva dal francese “mignon” e significa “dolce, carino, tenero”.

Durante un’iniziativa di volontariato in occasione dell’incoronazione di Re Carlo il piccolo Louis è stato soprannominato “Lou Bug”. Il Principino George, invece, a scuola è noto come “PG”, che sta sia per Prince Geroge che per Principino del Galles. Appellativo a cui i genitori avrebbero aggiunto Tips. Di fatto PG Tips sarebbe una nota marca di tè inglese.

Per quanto riguarda il Principe William stesso, su di lui incomberebbe il soprannome “Wombat”, usato per la prima volta dalla madre Diana quando aveva solo 2 anni e si trovava in Australia con i genitori. Lì, infatti, aveva incontrato i vombati, i quadrupedi marsupiali tipici del continente.

William, inoltre, aveva dato un buffo soprannome alla Regina Elisabetta dal momento che da piccolo aveva sbagliato a pronunciare la parola “nonna” che in inglese si dice “grandma” o “granny”. In pratica l’aveva chiamata “Gary”. Un soprannome forse un po’ mascolino che, però, la Regina aveva accettato di buon grado poiché che non c’era nessun altro in famiglia che si chiamasse così!

Impostazioni privacy