Far mangiare i broccoli ai miei bimbi era un’impresa: ora grazie a questa ricetta lampo non chiedono altro

Con questa ricetta i bambini non faranno più capricci e mangeranno i broccoli con appetito: è la soluzione perfetta.

È molto comune che ai bambini non piacciono verdure e ortaggi, soprattutto di determinati tipi, come i broccoli. Ogni volta che si trovano davanti un piatto che li contiene iniziano a fare i capricci e farglieli mangiare può risultare un’impresa impossibile.

la ricetta per far mangiare i broccoli ai bambini
Cucinati così i broccoli faranno impazzire i bimbi (salbea.it)

Dal momento, però, che i broccoli sono un alimento molto salutare bisogna mettere in campo tutte le strategie possibili, se non per convincerli quantomeno per renderli maggiormente appetibili. C’è una ricetta davvero squisita che conquista anche i palati più esigenti.

Trasformati in questo modo i broccoli assumeranno tutto un altro aspetto e, soprattutto, un gusto così buono che anche chi prima non li sopportava li troverà buonissimi. I bambini li mangeranno senza far problemi e potranno così assumere tutto il quantitativo di vitamine, sali minerali e nutrienti importanti che i broccoli portano con sé.

La frittata di broccoli che conquista anche i bambini: ingredienti e preparazione

Può essere un piatto unico o un secondo, ma volendo, tagliata in piccoli trancetti può anche essere inserita in un buffet di antipasti: la frittata di broccoli si rivela anche versatile, oltre che squisita. Perfetta da portare ad un pic-nic è ottima da mangiare sia calda che fredda e una volta fatta si conserva bene in frigo per 1 giorno. Facile e super economica, occorrono solo pochissimi ingredienti. Le dosi di questa ricetta sono per 4 persone.

La ricetta della frittata di broccoli
Come fare la frittata di broccoli – salbea.it

Ingredienti

  • 250 g di cime di broccoli
  • 6 uova
  • 1 cucchiaio di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • Sale q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.

Preparazione

  1. La prima operazione da fare è pulire i broccoli lavandoli sotto l’acqua corrente e ricavare le cimette mettendo da parte i gambi.
  2. Poi sbollentarle in acqua salata per pochi minuti e subito dopo sminuzzarle con un coltello.
  3. A parte in una ciotola rompere le uova e sbatterle con una frusta a mano. Unire il Parmigiano grattugiato, un pizzico di sale, una spolverata di pepe nero.
  4. A questo punto non resta che unire le cimette di broccoli nel composto con le uova e amalgamare bene.
  5. Si passa poi a scaldare una padella con l’olio e dopo versare il tutto. Cuocere a fuoco medio-basso coprendo con un coperchio fino a quando la parte sottostante appare cotta.
  6. Quindi girare la frittata con l’aiuto di un piatto e con un movimento netto e deciso e completare la cottura anche dall’altro lato per il tempo che serve a farla diventare dorata e ben cotta.
Impostazioni privacy