Il trucco del dottor Nowzaradan per far dimagrire velocemente i suoi pazienti: bastano 3 cibi a pranzo e cena, dici subito addio a 8 kg

Ecco finalmente svelato il trucco con cui il dottor Younan Nowzaradan di Vite al Limite è riuscito a far dimagrire i suoi pazienti.

Younan Nowzaradan è il famoso dottore di Vite al Limite, il seguitissimo format di Real Time. Oltre ad essere una vera e propria istituzione in America, negli ultimi anni il medico è diventato conosciutissimo anche nel nostro Paese dal momento che ha la fama di riuscire a far dimagrire anche i casi apparentemente impossibili.

Il trucco del dottor nowzaradan per dimagrire
Qual è il trucco del dottor Nowzaradan per far dimagrire i pazienti (Salbea.it)

Chi conosce il programma sa bene che in ogni puntata viene presentato il caso di un paziente che deve perdere molti chili e che viene perciò seguito dal dottor Nowzaradan. Prima di intervenire chirurgicamente, il medico è solito consigliare a coloro che si rivolgono a lui una dieta da seguire, in modo tale da iniziare a diminuire il proprio peso corporeo. Ecco finalmente svelato qual è il trucco usato da Nowzaradan per aiutare i propri pazienti a dimagrire di ben 8 chili in un solo mese. Bastano 3 cibi a pranzo e a cena.

Il trucco del dottor Nowzaradan per far dimagrire i suoi pazienti: -8 chili in un solo mese

Il dottor Nowzaradan, il famoso medico di Vite al Limite, generalmente suggerisce ai suoi pazienti una dieta da seguire prima di passare alla chirurgia. Il regime alimentare da lui indicato permetterebbe di fatto di perdere 8 chili in un solo mese. Il segreto è mangiare questi 3 cibi a pranzo e a cena. Vediamo meglio come funziona.

La dieta del dottor nowzaradan
La dieta del dottor Nowzaradan: come funziona (Salbea.it)

Si tratta di un piano alimentare che può variare dalle 800 alle 1.200 calorie al giorno. La particolarità è che vi sono presenti pochi carboidrati e allo stesso tempo un grande apporto di proteine. Di fatto la dieta consta di due fasi. La prima, quella più intensa, mira a far perdere il numero maggiore di chili; la seconda è invece di tipo conservativo.

A colazione il medico consiglia di consumare uno yogurt magro o del latte parzialmente scremato. Per lo spuntino si può optare per un uovo o della bresaola. A pranzo vanno bene 100 grammi di carne bianca (pollo o tacchino). Infine a cena, se non sono già state consumate nel corso della giornata, si possono mangiare le uova oppure della carne bianca accompagnata questa volta da delle verdure.

Stando a quanto detto finora, la dieta del dottor Nowzaradan non sarebbe poi così difficile da seguire. Si basa essenzialmente su tre alimenti: carne bianca, uova e verdure. A ciò si aggiungono lo yogurt e il latte parzialmente scremato a colazione e la bresaola a merenda. Ad ogni modo, prima di intraprendere qualsiasi iniziativa di tipo alimentare si raccomanda di chiedere consiglio ad uno specialista.

Impostazioni privacy