Gmail come annullare l’invio di un’email: questo trucco ti salverà sul posto di lavoro

Un trucco, che al lavoro o nella vita quotidiana, ti sarà utilissimo: ecco come annullare l’invio di un’email su Gmail. 

Nell’era digitale, la velocità con cui comunichiamo può a volte giocarci brutti scherzi, soprattutto quando si tratta di inviare email.

Gmail come fare per annullare l'invio di un'email
Come annullare l’invio di un’email su Gmail – Salbea.it / Credits: Canva.it

Chi non ha mai avuto quel momento di panico immediatamente dopo aver cliccato “Invia”, realizzando di aver fatto un errore? Fortunatamente, Gmail offre una soluzione a questo problema comune. Scopriamo insieme come sfruttare al meglio questa funzionalità.

Come annullare l’invio di un’email su Gmail

Prima di tutto, è essenziale sapere che la possibilità di annullare l’invio di un’email non è automaticamente disponibile in Gmail, deve essere prima abilitata manualmente dall’utente. Per fare ciò, bisogna accedere alle impostazioni del proprio account Gmail. Questo si fa cliccando sull’icona dell’ingranaggio situata in alto a destra della schermata e selezionando “Impostazioni” dal menu che appare.

Una volta entrati nel menu delle impostazioni, bisogna navigare fino alla sezione “Generale”. Qui si trova l’opzione denominata “Annulla invio”. Accanto a questa opzione è presente un menu a tendina che permette di selezionare il periodo durante il quale si desidera avere la possibilità di annullare l’invio dell’email. Gli utenti possono scegliere tra 5, 10, 20 o 30 secondi. Questo intervallo temporale rappresenta il tempo disponibile per decidere se annullare o meno l’invio dell’email dopo aver premuto “Invia”.

Dopo aver configurato correttamente questa funzionalità seguendo i passaggi descritti sopra, è il momento di testarla scrivendo e provando ad inviare un’email. Una volta scritta l’email e premuto il pulsante “Invia”, immediatamente sotto alla barra degli strumenti apparirà una notifica con scritto “Messaggio inviato” e accanto le opzioni “Annulla” o “Visualizza messaggio”. Se ci si rende conto dell’errore entro il tempo stabilito nelle impostazioni (ad esempio entro i 10 secondi), cliccando su “Annulla”, l’invio dell’email verrà interrotto. Apparirà quindi una notifica che conferma “Invia annullato”, indicando che l’email non è stata definitivamente inviata al destinatario.

Gmail come annullare l'invio di un'email
Il trucco per annullare l’invio di un’email su Gmail – Salbea.it / Credits: Canva.it

Un aspetto importante da considerate è cosa succede all’email una volta che si decide di annullarne l’invio. La risposta è semplice: l’email non sparirà nel nulla ma verrà salvata nella bozza della posta in uscita (box). Da qui sarà possibile modificarla ulteriormente; magari correggendo quell’errore frettoloso o aggiungendo informazioni dimenticate in precedenza. Questa funzionalità offre quindi agli utenti Gmail una rete di sicurezza preziosa per evitare imbarazzi o errori professionali dovuti a messaggi email errati o incompleti inviati troppo affrettatamente.

La capacità di annullare l’invito delle email su Gmail rappresenta uno strumento estremamente utile sia nel contesto professionale sia in quello personale. Che si tratti di evitare malintesi comunicativi con colleghi e clienti o semplicemente correggere errori tipografici in messaggi informali agli amici, questa funzionalità mette gli utenti nella posizione ideale per gestire le proprie comunicazioni digitali con maggiore sicurezza e controllo.

Ricordiamo infine che queste novità tecnologiche sono parte integrante degli strumenti offerti dalla G Suite (ora Google Workspace), dimostrazione del continuo impegno da parte dei suoi sviluppatori nell’aumentare efficienza ed efficacia della comunicazione digitale moderna.

Impostazioni privacy