Chiamate dei call center sempre più insistenti, come difendersi? C’è una sola cosa che puoi fare: così si fermeranno le telefonate

Come difendersi dalle chiamate dei call center sempre più insistenti: c’è una cosa che puoi fare e che funzionerà di certo. 

Le chiamate continue da parte dei call center sono un problema che affligge moltissime persone. Ecco cosa fare per risolverlo.

Call center come bloccare le chiamate insistenti
Come bloccare le chiamate insistenti dei call center – Salbea.it

Chi non ha mai ricevuto una chiamata da un operatore del servizio clienti? In teoria, i contatti telefonici tra le aziende e i loro clienti dovrebbero essere finalizzati a fornire informazioni utili o a risolvere problemi. Nella realtà, però, capita sempre più spesso che le telefonate diventino fastidiose e ripetute.

Il fenomeno è particolarmente diffuso in Italia, dove gli operatori dei call center hanno la cattiva abitudine di contattare i clienti in maniera insistente per proporre loro prodotti o servizi aggiuntivi. A volte accade persino che le telefonate si susseguano senza sosta nel giro di pochi minuti.

Come bloccare le chiamate dei call center insistenti

La prima cosa da fare quando si ricevono chiamate continue da parte di un operatore del servizio clienti è quella di rivolgersi direttamente all’azienda interessata. Spesso infatti il problema nasce dall’errato inserimento del numero telefonico dell’utente nella banca dati dell’azienda o del fornitore del servizio (ad esempio l’erogatore dell’elettricità).

Se l’azienda non dovesse intervenire per risolvere il problema, la seconda mossa consiste nell’inoltrare un reclamo al Garante della Privacy (www.garanteprivacy.it). Questa autorità ha il compito di tutelare i diritti degli utenti in materia di protezione dei dati personali ed è quindi competente ad intervenire qualora fossero violati i diritti degli utenti in merito alla privacy.

In alternativa si può procedere con la registrazione presso il Registro Pubblico delle Opposizioni (RPO), gestito dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM). Si tratta di un elenco nel quale possono iscriversi gratuitamente tutti coloro che desiderano bloccare l’utilizzo del proprio numero telefonico a fini commerciali o promozionali.

Bloccare le chiamate insistenti dei call center
Chiamate insistenti dei call center, puoi bloccare così – Salbea.it / Credits. Canva.it

Qualora l’utente continuasse a ricevere chiamate insistentemente nonostante sia iscritto al RPO, può presentare reclamo all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) contro l’operatore economico responsabile delle comunicazioni commercializzanti indesiderate via telefono o fax ai sensi di quanto previsto dal Codice del Consumo e dal Regolamento sulle pratiche corrette nei rapporti consumatori ed imprese(articoli 140-146-bis).

In caso contrario se chi effettua la comunicazione commerciale indesiderata è uno studio professionale legale od associativo oppure se riguarda beni o servizi destinati alle imprese ovvero se chi effettua la comunicazione commerciale indesiderata è stabilito nell’Unione europea oppure fuori dall’Unione europea e comunque non identificabile con certezza potrà presentarlo direttamente all’Autorità Giurisdizionale Italiana.

Impostazioni privacy