Harry, la soffiata dell’insider cambia tutto: sarebbe pronto a farlo questa estate

Il Principe Harry sarebbe intenzionato a porgere un ramoscello d’ulivo: Re Carlo III e suo figlio ritroveranno così la serenità?

I sudditi britannici, di fronte alla tragica diagnosi che ha colpito Re Carlo III e contemporaneamente la Principessa del Galles, hanno sperato che tali avversità implicassero un dietrofront del “figliol prodigo”. Quanto accaduto successivamente ha distrutto per sempre le vane speranze di quei pochi superstiti rimasti che ancora confidano in un ritorno alle origini. Harry è volato a Londra immediatamente per incontrare il padre, dialogando con lui meno di un’ora.

Harry porge un ramoscello d'ulivo ai reali?
Harry potrebbe riavvicinarsi alla sua famiglia – salbea.it

Nessun ramoscello d’ulivo, invece, da William, il quale gli avrebbe impedito persino di vedere Kate. Il timore è che, come sarebbe accaduto in passato, il Duca rivelasse dettagli circa la salute della Principessa. In primavera poi, Harry è tornato in terra britannica per iniziare la celebrazione del decimo anniversario degli Invictus Games. Nessuno dei membri senior della Royal Family era presente all’evento organizzato presso la Cattedrale di St. Paul. Un chiaro segno questo di lontananza tra le parti.

Per concludere, fonti vicine ai Sussex hanno spiegato come Re Carlo III avrebbe offerto al figlio la possibilità di soggiornare in una residenza reale, ottenendo un rifiuto dal diretto interessato. Harry avrebbe preferito dormire in albergo. Eppure, sembra che le speranze dei più nostalgici non debbano ancora considerarsi del tutto vane.

Harry pronto a porgere un ramoscello d’ulivo?

In estate, i reali abbandonano Buckingham Palace per recarsi nella residenza estiva, a Balmoral (la preferita della Regina Elisabetta II). Tradizione vuole che i mesi caldi rappresentino un’occasione per godere della convivialità famigliare, senza alcun impegno diplomatico che possa distrarre loro dall’affetto reciproco.

I Duchi tornano a Londra? Un ramoscello d'ulivo all'orrizzonte
Harry e Meghan nuovamente in terra britannica? – foto: ansa – salbea.it

A quanto pare, quest’anno Re Carlo III avrebbe esteso o potrebbe estendere il suo invito ad Harry e Meghan, in modo da poter incontrare nuovamente Archie e, per la prima volta, la piccola Lilibet. Se, in passato, Harry aveva forse rifiutato l’invito, sembrerebbe che nella stagione corrente il suo stato d’animo sarebbe differente.

L’unica problematica che lo terrebbe lontano dalla sua famiglia risiede nell’impossibilità del sovrano di affidare la coppia alle forze dell’ordine. Il corpo di sicurezza, di fatto, non può garantire protezione ai privati cittadini. Ciò che i Duchi del Sussex sono diventati in seguito alla rinuncia dei titoli nobiliari.

Considerando nondimeno i recenti accadimenti, è possibile che Harry scelga scientemente di chiudere un occhio e di acconsentire, dunque, all’epocale ritorno in terra natia di tutta la sua famiglia, al completo. Questo, secondo l’esperto reale Robert Hardman, potrebbe essere un passo decisivo per risanare la frattura. Per il momento ambe le parti non hanno confermato le indiscrezioni.

Impostazioni privacy