Una mia amica mi ha detto di usare così il prosciutto e sono sconvolta: una ricetta più buona di questa non esiste

Vuoi una ricetta sfiziosa da proporre quando sei di corsa ed hai amici in casa? Ecco come salvare l’aperitivo ma non solo.

Con l’arrivo della bella stagione a tutti piace passare del tempo in compagnia degli amici, magari seduti sul balcone a prendere un po’ di fresco, o, se siamo fortunati, in giardino. Ma spesso non sappiamo che cosa servire in queste occasioni, oltre alle solite patatine fritte ed olive.

Come utilizzare il prosciutto cotto: ricetta sfiziosa
La ricetta sfiziosa con il prosciutto cotto (salbea.it)

Ecco che ci siamo noi di Salbea a darvi una mano. Proponendovi una stuzzicheria davvero irresistibile. L’idea di oggi è veramente super sfiziosa e velocissima da realizzare. Ovviamente, puoi utilizzarla anche per una cena diversa dal solito.

Altro che prosciutto triste: usalo così e lasci tutti a bocca aperta

La ricetta di oggi è davvero molto sfiziosa. Certo, dovremo friggere il nostro prosciutto, ma non è un piatto che realizzeremo tutte le sere, quindi si può fare. In realtà, sembrerebbe che consumare la frittura, fatta bene, una volta ogni tanto, farebbe anche bene al nostro organismo. La pietanza che vi proponiamo, poi, è davvero semplicissima e possiamo utilizzarla come stuzzichino in una cena con amici, oppure come antipasto durante la nostra, accompagnata da altro.

Ad esempio con dei bei pomodori tagliati a fette conditi con olio, sale e basilico. Oppure un pezzo di formaggio, in base a quello che preferiamo ed una insalatona. Insomma, le possibilità di abbinare il nostro prosciutto fritto alla cena sono tantissime: vediamo come possiamo cucinarlo per renderlo davvero speciale.

ricetta per il prosciutto cotto fritto
Un’idea geniale per servire il prosciutto cotto – salbea.it

Ingredienti

  • 300 g di prosciutto cotto
  • 1 uovo
  • 50 g farina 00
  • sale
  • pepe
  • 1/2 bicchiere di birra chiara
  • olio

Preparazione

  1. Iniziamo con la ricetta. Come prima cosa tagliamo il nostro prosciutto, che dovrà essere bello spesso, a fettine.
  2. Adesso realizziamo la nostra pastella e dento ad un piatto fondo mettiamo la farina, l’uovo, il sale, il pepe ed aggiungiamo la birra.
  3. Amalgamiamo per bene e poi lasciamo riposare in frigorifero per circa 5 minuti.
  4. Nel mentre prendiamo l’olio per friggere e lo facciamo scaldare per bene.
  5. Quindi tiriamo fuori la pastella e passiamo le nostre fette di prosciutto che andremmo a friggere.
  6. Quando sono belle dorate togliamole ed adagiamole su di un piatto con carta assorbente.

Consiglio extra: ecco che il nostro stuzzichino è pronto e tutti ne andranno pazzi. Con gli avanzi dell’uovo possiamo realizzare anche una frittatina, in questo modo non avremmo avuto sprechi. Non vi diciamo come si conservano perché non è mai capitato che avanzassero ogni volta che li abbiamo preparati!

Impostazioni privacy