Linguine cozze e fiori di zucca: un primo di pesce super economico, gustosissimo e facile da realizzare

Linguine cozze e fiori di zucca: un pietanza che gioca con la tradizione della cucina italiana. La ricetta per un piatto da favola.

La cucina italiana è famosa per la capacità di unire ingredienti semplici e trasformarli in piatti di straordinaria complessità e gusto. Un esempio perfetto è rappresentato dalle linguine con cozze e fiori di zucca. Sono due elementi classici della stagione estiva che sta per arrivare.

Linguine cozze e fiori di zucca la ricetta
Linguine cozze e fiori di zucca, una pietanza da leccarsi i baffi – salbea.it

Il sapore delicato dei fiori di zucca si sposa perfettamente con la robustezza delle cozze fresche. Basterà unire inoltre una pasta di qualità e sfruttare un piccolo trucchetto: usare l’acqua di cottura delle cozze per risottare le linguine. Vedrete che capolavoro! Preparare questo piatto non è solo un’esperienza culinaria, ma anche un viaggio attraverso i sapori autentici del Mediterraneo. Scopriamo passo passo come realizzarlo.

Linguine cozze e fiori di zucca: la ricetta passo passo per realizzare un piatto da veri chef

La ricetta che vi proponiamo delle Linguine al sapore di cozze e fiori di zucca è di una sfiziosità unica e inimitabile. Scopriamo quali sono gli ingredienti imprescindibili per realizzarla a casa.

Come preparare le linguine cozze e fiori di zucca
Linguine cozze e fiori di zucca, come preparare questo piatto gustoso – Salbea.it

Ingredienti

  • Linguine 320 grammi
  • Fiori di zucca 100 grammi
  • Cozze da pulire 1 kg
  • Vino bianco 100 grammi
  • Prezzemolo 2 rametti
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale fino q.b.
  • Pepe bianco q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Procedimento

  1. Iniziate pulendo accuratamente le cozze ed eliminate eventuali incrostazioni. Sciacquatele bene sotto acqua corrente fredda.
  2. Separate i gambi del prezzemolo dalle foglie; tritate quest’ultime.
  3. A questo punto, mettete sul fuoco l’olio in una padella capiente insieme ai gambi del prezzemolo e l’aglio.
  4. Una volta che l’aglio sarà dorato, aggiungete le cozze e sfumate con il vino bianco. Chiudete la padella con un coperchio e lasciate sul fuoco per pochi minuti a fiamma alta.
  5. Badate bene di muovere la stessa padella di tanto in tanto.
  6. Scolate le cozze ma ricordate di non buttare il liquido di cottura. Sarebbe opportuno filtrarlo con della carta assorbente da cucina.
  7. Sgusciate le cozze e tenete da parte qualcuna intera.
  8. Passiamo ai fiori di zucca. Puliteli rimuovendo delicatamente il pistillo. Sciacquateli brevemente sotto l’acqua corrente e asciugate con cura con un panno pulito.
  9. Tagliateli a strisce sottili.
  10. Nel frattempo cuocete le linguine in abbondante acqua salata per pochi minuti.
  11. Dopodiché risottatele usando il liquido delle cozze.
  12. Aggiustate di sale e pepe e proseguite con la cottura fino a quando la pasta non sarà al dente.
  13. Unite quindi i fiori di zucca e le cozze, sia intere che sgusciate.
  14. Ultimo tocco: insaporite con il prezzemolo tritato e un filo di olio d’oliva.
Impostazioni privacy